I nostri obiettivi d’investimento

Energia rinnovabile

GSC sviluppa impianti Solar-PV e Agri-PV nel Nord Italia in parte per il proprio bilancio e in parte insieme a co-investitori selezionati con i quali GSC è impegnata in partnership di lungo termine.

Per una pipeline di oltre 100 MWp di connessione alla rete, è stato richiesto l’accesso e una parte dei progetti è nelle fasi finali di ottenimento del permesso di costruzione. 30 MWp saranno costruiti e mantenuti nel portafoglio del gruppo, mentre il resto della pipeline sarà ceduto a investitori terzi. Al momento, il team si sta assicurando le aree di terreno per la seconda pipeline di sviluppo di 400 MWp.


Joint Ventures

GTC Energy

è una joint venture con Giuseppe Gaspari, uno dei più esperti imprenditori e investitori in Italia. Nel 2017, Giuseppe ha venduto con successo la sua azienda Texbond S.R.L. per H.I.G. Capitale e in aggiunta ha costruito la propria Fondazione. GTC Energy sta investendo in impianti Solar-PV e Agri-PV sviluppati internamente con una dimensione target di 3-10 MWp, detenuti a lungo termine o ceduti a terzi allo stato di pronti per la costruzione (ready-to-build).

Green Swan Energy

è una joint venture con la società tedesca di sviluppo impianti solari-fotovoltaici Athos Solar Gmbh. L’amministratore delegato di Athos Solar, Christian Linder, vanta una notevole esperienza nel mercato europeo del solare fotovoltaico. Dal 2004, con il suo team ha costruito con successo più di 300 MWp in tutta Europa. GSC consente ad Athos Solar di entrare nel mercato italiano delle energie rinnovabili, sviluppando una pipeline su larga scala di impianti agri-fotovoltaici che saranno ceduti a investitori infrastrutturali in fasedi ready-to-build .

Investimenti e sviluppo fondiari

GSC possiede aree di terreno in tutto il Nord Italia e amplia il proprio portafoglio di terreni acquisendo ulteriori aree agricole e industriali . A seconda dell’idoneità delle aree dei terreni, il team di ingegneri interni di GSC avvia lo sviluppo di impianti Solar-PV o Agri-PV, Datacenter, Lotti logistici o simili.


Aree che stiamo cercando

Terreni agricoli

  1. Regioni di:
    • Emilia-Romagna
    • Veneto
    • Lombardia
    • Friuli Venezia Giulia
  2. A più di 200 metri di distanza da fiumi e cimiteri
  3. A più di 500m di distanza da centri storici o palazzi storici (ad esempio chiese, ville storiche, capitelli eccezione)
  4. Centrale Enel nel raggio di almeno 5-6 km
  5. Almeno uno dei seguenti elementi:
    • Entro 3 km dalla zona industriale (zona D nel piano comunale)
    • Entro un raggio di almeno 500 m da un singolo impianto di produzione industriale
  6. Preferibile:
    • Linee elettriche e/o centrale elettrica nelle vicinanze
    • Pochi alberi lungo i lati est-ovest-sud

Terreno Industriale

  1. Dintorni di Milano (es. Noviglio, Mesero) o Bergamo e Brescia
  2. Vicinanza all’autostrada
  3. Uso industriale (non agricolo)
  4. Superficie minima di 40.000 m2
  5. Area edificabile di 10.000 m2, più di 1 piano
  6. Con costruzioni o vuoti (Brownfield & Greenfield)

Se state vendendo aree di terreno idonee, non esitate a contattarci

Capitale imprenditoriale

GSC nasce da un’azienda a conduzione familiare ed è gestita da imprenditori familiari. Insieme al suo partner tedesco Rigeto, che la pensa allo stesso modo, GSC intende collaborare con 5 società a media capitalizzazione (a conduzione familiare) nel Nord Italia nel corso del 2024-2025.

GSC-Rigeto è sostenuta da un vero capitale imprenditoriale e non ha una struttura di fondi, il che consente un approccio di investimento su misura e flessibile,senza una specifica focalizzazione settoriale. Questo approccio consente a GSC-Rigeto di construire un valore sostenibile a lungo termine e di mantenere l’eredità delle aziende familiari con cui GSC-Rigeto collabora.

Criteri di investimento


Ticket di partecipazione (Equity ticket)

Valore dell’impresa

EBITDA

Settori

8-30 milioni di euro

25-100 milioni di euro

2,5-25 milioni di euro

Sanità, Industria, Software, Servizi

Partners

Finanziamento

Due Diligence

Edilizia e ingegneria

Investitori

Consiglieri